Home / Le mie ricette / Antipasti / Pane all’emmental

Pane all’emmental

Sezione: Antipasti, Le mie ricette Tag:, , , ,

Ingredienti:

  • 230 grammi di acqua, 20 cubetti di ghiaccio, 10 grammi di lievito di birra, 250 grammi di farina di forza, 50 grammi di farina 0, 1 cucchiaino di zucchero, 1 cucchiaino di sale, 100 grammi di emmental tagliato a cubetti 10 grammi di sale olio evo

1 ora circa

6/8

Preparazione

 

Il pane all’emmental è un classico della cucina svizzera.

In questa ricetta è presente la farina  manitoba, una farina di forza particolarmente adatta per tutti i tipi di lievitati.

Prendere un robot da cucina e mettere nel contenitore l’acqua a temperatura ambiente, il ghiaccio ed il lievito e mescolare il tutto per almeno 2 minuti circa.

Unire le farine, lo zucchero e mescolare il tutto in modo da avere un composto omogeneo;aggiungere il sale e l’emmental tagliato a quadretti ed amalgamare il tutto rimescolando per almeno mezzo minuto.

Prendere una ciotola versare un goccio di olio evo, aggiungere l’impasto e coprirlo con una pellicola trasparente.Lasciarlo riposare per almeno 30 minuti.

Se si vuole avere un pane più rustico , tenendo l’impasto all’interno della ciotola effettuare delle pieghe tirandole dai lati e riportandole verso il centro.

Una volta che sarà trascorsa la mezz’ora di tempo, prendere uno stampo per plum cake,ungerlo con un goccio di olio, versare il composto e cuocerlo in forno statico a 240 gradi per circa 40 minuti, il forno deve essere già caldo quando viene messo in cottura.

Una volta cotto, lasciarlo raffreddare prima di sfornarlo e di servirlo.

Ottimo se accompagnato ad un buon bicchiere di vino rosso, ad un tagliere di salumi e di verdure.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *