Home / Le mie ricette / Risotto ai carciofi

Risotto ai carciofi

Sezione: Le mie ricette, Primi piatti Tag:, , , , , , , , ,

Ingredienti:

  • 320 grammi di riso roma
  • 1 scalogno
  • 1 cipolla bianca
  • olio evo 2 cucchiai
  • 40 grammi di burro
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 150 grammi di aceto di mele
  • 100 grammi di parmigiano reggiano
  • un pizzico di sale
  • carciofi 400 grammi, 1 limone.

1 ora

4

Preparazione

Per prima cosa per fare un risotto ai carciofi si inizia con pulire i carciofi stessi.
Utilizzate dei guanti per proteggere le vostre mani dalle spine delle foglie dei carciofi stessi e per non farle macchiare di nero.
Togliere   le foglie esterne più spesse per arrivare a quelle tenere.

Pelare  i gambi eliminando la parte esterna più filamentosa, quindi tagliateli a dadini e teneteli separati dal resto.

Il mio consiglio è quelli di mettere i carciofi  in una ciotola  riempita con acqua e limone per non farli annerire.

Prendere uno scalogno, sbucciarlo e tritarlo finemente. In una padella antiaderente far soffriggere con olio evo l’aglio ( sbucciato e schiacciato) una volta rosolato ,toglierlo ed aggiungere una parte del  trito di scalogno e fatelo soffriggere.

Aggiungere i carciofi e cuoceteli per circa 10 ,15 minuti, Se si asciugano troppo aggiungete del brodo vegetale.

Prendere un altra padella, mettere olio evo  , una noce di burro evo e far rosolare la cipolla bianca ( pelata, tritata finemente) e tostare il riso.

Una volta che il riso sarà tostato, sfumarlo con aceto di mele ed aggiungere i gambi dei carciofi ( precedentemente tagliati a dadini) ,aggiungere brodo vegetale a copertura e cuocere per circa 15 minuti.

A metà cottura aggiungere i carciofi precedentemente cotti ed aggiungere ulteriore brodo vegetale fino a cottura del riso stesso.

Mantecare con una noce di burro e del parmigiano reggiano .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *