Home / Le mie ricette / Sezione: "Primi piatti" (Page 3)
23 Luglio, 2017

Rigatoni squacquerone e rucola

Sezione: Le mie ricette, Primi piatti

In un frullatore ad immersione mettere la rucola lavata  e spezzettata,aggiungere i pinoli, olio evo a filo ed il parmigiano reggiano grammi 50 e frullare il tutto. Cuocere in una pentola i rigatoni in acqua bollente e salata per circa 10 minuti, scolarli tenere un goccio di acqua di cottura e metterli in una ciotola
Continua a leggere >>

17 Luglio, 2017

Risotto allo zafferano e crescenza

Sezione: Le mie ricette, Primi piatti

  Prendere il riso carnaroli, lavarlo sotto acqua corrente fredda ,ed asciugarli con carta assorbente. Per fare risotti raffinati il riso carnaroli è un risotto eccellente ,data la sua caratteristica di avere chicchi grandi ed affusolati. Inoltre con questo tipo di risotto avrete un’ottima mantecatura in padella. In una padella antiaderente mettere olio evo con
Continua a leggere >>

13 Luglio, 2017

Tortelloni di ricotta e spinaci

Sezione: Le mie ricette, Primi piatti

Impastare la farina con le uova ed ottenere un composto elastico ed omogeneo. Formare una palla, ungerla con olio di semi ed avvolgerla con la pellicola trasparente. Metterla in frigorifero e lasciarla riposare, di solito la pasta si fa la sera prima. Il giorno seguente prendere gli spinaci lavarli, tagliarli finemente e passarli in una
Continua a leggere >>

11 Giugno, 2017

Tortelloni di patate e speck

Sezione: Le mie ricette, Primi piatti

Procedimento : Impastare la farina con le uova, ungerla con olio ed avvolgerla nella pellicola trasparente. Tirare la pasta con il mattarello e fare dei quadrotti di circa 8 cm x 8cm. Per fare questo squisito ripieno mettere il tutto in una ciotola e mescolare a mano. Mi raccomando le patate schiacciatele da calde nello
Continua a leggere >>

29 Maggio, 2017

Peperoni ripieni al miglio e tonno

Sezione: Antipasti, Contorni e Finger Food, Le mie ricette, Primi piatti

prendere il miglio,cuocerlo a fuoco basso per circa 20 minuti,scolarlo e lasciarlo riposare coperto per almeno 10 minuti. Prendere i peperoni gialli: per i primo tagliare la calotta, svuotare il peperone dai semi, lavarlo ,asciugarlo. Per il secondo lavarlo, pulirlo e tagliarlo a pezzettini. Stessa cosa farete con quello rosso. Una volta che il miglio
Continua a leggere >>

4 Maggio, 2017

Vellutata di piselli e patate

Sezione: Le mie ricette, Primi piatti

In una casseruola mettere lo scalogno tritato finemente con olio evo far soffriggere. Aggiungere i piselli freschi, lavati  e le patate sbucciate,tagliate a fette e far rosolare. In alternativa ai piselli freschi possono essere utilizzati anche i piselli surgelati, Aggiungere acqua a copertura della verdura e cuocere per circa 8/10 minuti a fuoco basso. Dosare
Continua a leggere >>

9 Aprile, 2017

Penne al salmone e mascarpone

Sezione: Le mie ricette, Primi piatti

In una padella antiaderente mettere il burro a sciogliere a fuoco lento. Aggiungere il salmone fresco e quello affumicato tagliato a pezzettini. Vi ho fatto abbinare il salmone fresco a quello affumicato perchè il sugo sarà ancora più goloso. Per farlo ancora più saporito il mio consiglio è quello di aggiungere panna salmonata alla ricetta
Continua a leggere >>

13 Marzo, 2017

Vellutata di ceci

Sezione: Le mie ricette, Primi piatti

Prendere lo scalogno tritarlo finemente, scaldarlo in una padella con olio extra vergine di oliva. Per la cottura dei ceci: lavare i ceci e tenerli a bagno per circa 12 ore.Scolare e cuocere per circa 2 ore. Aggiungere i ceci precotti e farli rosolare,aggiungere il brodo mescolare. Frullare il tutto,mettere la vellutata di ceci in
Continua a leggere >>

10 Marzo, 2017

Risotto speck e formaggio fresco

Sezione: Le mie ricette, Primi piatti

Procedimento: tagliare lo scalogno a pezzetti, metterlo in una padella antiaderente con il burro, l’olio extra vergine ,lo speck e rosolare. Prendere riso carnaroli per questa ricetta , il riso carnaroli hai i chicchi più grossi ideale per risotti raffinati e saporiti. Aggiungere il riso e tostare per circa 5 minuti, sfumare con vino bianco
Continua a leggere >>